abc-transportsweb.net




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » News » Air » VIAGGEREMO in DIRIGIBILE

VIAGGEREMO in DIRIGIBILE

VIAGGEREMO in DIRIGIBILE

Nei prossimi anni, per ragioni sia economiche che ambientali, i dirigibili sono destinati a sostituire, almeno in parte, gli altri mezzi di trasporto a partire dagli aerei. Rispetto agli aerei i dirigibili hanno un costo di fabbricazione più basso, richiedono meno manutenzione, non hanno bisogno di aeroporti, sono molto più silenziosi e sicuri e consumano diverse volte meno carburante. In compenso viaggiano più lenti, circa 150 km. all'ora.
I primi dirigibili saranno destinati al trasporto delle merci e dei carichi eccezionali.
E' talmente alto il consumo di un aereo, che già per distanze medie il peso del carburante supera quello delle merci trasportate. Uno dei due aerei schiantatisi sulle Twin Towers aveva a bordo 90.000 litri di carburante, che dovevano servire per trasportare un centinaio di passeggeri da una parte all'altra dell'America: circa dieci volte il peso del carico trasportato! Sugli aerei e le navi i dirigibili hanno inoltre il vantaggio di poter caricare e scaricare la merce esattamente dove serve, senza la necessità di trasbordi.

Le prospettive nel settore del turismo si presentano non meno interessanti. Il dirigibile è un punto di osservazione privilegiato del paesaggio e degli ambienti naturali più impervi e difficili da raggiungere, che spesso sono anche le più spettacolari meraviglie della natura. Solo il dirigibile può raggiungere facilmente questi luoghi, percorrerli lentamente, abbassarsi, stare sospeso a mezz'aria e trasformarsi in un osservatorio ideale.
Gli aerei volano troppo veloci, gli elicotteri sono troppo costosi e anche troppo rumorosi, e inoltre hanno poca autonomia. Il dirigibile invece è proprio quello che ci vuole, e non sarà certo il costo del biglietto a scoraggiare i turisti.

Molto interessanti sono anche i compiti di sorveglianza che possono essere affidati ai dirigibili. Innanzi tutto in campo militare. In un moderno dirigibile, all'interno del pallone fatto di un materiale elettronicamente trasparente, può essere installato un radar senza le limitazioni di forma e di dimensione di quelli montati sugli aerei. Inoltre il dirigibile non ha vibrazioni e si muove lentamente, e questo consente rilevazioni particolarmente accurate. A tutto ciò si deve aggiungere la capacità del dirigibile di rimanere in volo ininterottamente anche per settimane. In definitiva costi molto più bassi e prestazioni largamente superiori. Con i dirigibili sarebbe più facile difendere molti obiettivi sensibili dagli attacchi dei terroristi.

Altrettanto importante è l'aiuto che possono dare i dirigibili nelle operazioni di sminamento. Usando tecniche di prospezione che esplorano il terreno fino a qualche decina di centimetri di profondità, i dirigibili potranno individuare non solo i campi minati, ma anche i singoli ordigni esplosivi. Si potranno così compilare mappe dettagliate con segnata la posizione e il tipo di ogni mina, recintare subito i campi e procedere poi velocemente e con sicurezza al lavoro di bonifica.

I dirigibili avranno inoltre compiti di sorveglianza anche nel settore civile, per esempio contro gli incendi. Sono sufficienti piccoli dirigibili senza equipaggio dotati di strumenti di osservazione a raggi infrarossi per individuare e segnalare immediatamente qualsiasi principio di incendio. Infine i dirigibili potranno essere usati in molte operazioni umanitarie: operazioni di salvataggio in condizioni difficili, operazioni di soccorso in ambienti non raggiungibili con altri mezzi, trasporto in tempi rapidi di uomini, mezzi, generi di conforto ecc.

Già adesso numerose ditte, sia in America che in Europa, hanno iniziato o stanno iniziando a costruire dirigibili, e nel giro di qualche anno ci dovremo abituare alla loro presenza. I dirigibili diventeranno ancora più economici e meno inquinanti quando potranno essere equipaggiati con i motori OX2 (e lo saranno ancora di più quando saranno spinti dall'energia prodotta da pannelli fotovoltaici su film di plastica disposti sopra l'involucro).
Sistemi di propulsione più leggeri ed efficienti, insieme ad una forma più aerodinamica che ne aumenti la velocità, renderanno alla fine il dirigibile un mezzo conveniente anche per il trasporto di persone. Forse fra dieci o vent'anni viaggiare in dirigibile sarà ancora più comune che prendere l'aereo.

Ecofantascienza.it




We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


Webmaster - Copyright © 1998, DataBit s.a. - All rights reserved - Credits: Futuraweb