abc-transportsweb.net




Alternative Medicines






Home
News
Earth
News
Air
News
Sea


Home » News » Logistic » La Logistica - 4

La Logistica - 4




La Logistica

1.1     L?utsourcing

Quando si parla di terziarizzazione dei servizi logistici ci si riferisce alla possibilit?i affidare a terzi qualche settore importante delle attivit?el ciclo logistico: come noto, da tempo l?ttivit?he ?tata pi?requentemente terziarizzata ?uella del trasporto delle merci mentre altre volte se ne ?erziarizzato l?mmagazzinamento.

Il ciclo ideale di un impresa che intende affidare a terzi la distribuzione dei propri prodotti inizia con l?nvio all?zienda, erogatrice del servizio, di tutto il prodotto, direttamente dall?scita degli impianti di produzione e di confezionamento e senza preventivo passaggio da magazzino. Analogamente vengono inviati direttamente al fornitore di servizi quei prodotti che venissero eventualmente acquistati per la successiva commercializzazione (per completare la gamma della produzione).

  • Il fornitore di servizi deve provvedere a:

  • ricevere i prodotti,

  • eseguire tutti i controlli di ricevimento,

  • adempiere alla contabilit?onnessa,

  • mettere a stoccaggio nel proprio magazzino.

  • ?nbsp;    Quando bisogner?vadere un ordine, il terzo riceve dall?zienda tutte le istruzioni relative alla consegna dei prodotti e provvede a:

    • estrarre dallo stoccaggio i prodotti necessari,

    • preparare le commesse per la spedizione,

    • la documentazione connessa,

    • tutti i trasporti sino a destino,

    • tutti gli adempimenti contabili relativi.

           Su specifica richiesta potranno essere effettuate tutta una serie di operazioni supplementari, quali:

    • riconfezionamenti,

    • eventuali imballaggi e etichette particolari,

    • aggiunta di kit per operazioni promozionali,

    • preparazione di documentazione aggiuntiva,

    • pratiche e documentazioni di import-export,

    • gestione amministrativa dello stock,

    • servizio di fatturazione ai clienti,

    • consegne contrassegno,

    • consulenza logistica.

    Tutte queste operazioni dovranno essere eseguite con la flessibilit? la rapidit?ichieste e pertanto, per permettere la necessaria efficienza, occorre che tra produttore e fornitore di servizi sia operante un collegamento informativo completo ed efficiente, che consenta lo scambio diretto delle informazione  (ricevimento dei prodotti, situazione dello stock e  disposizioni di spedizione). In sintesi, il fornitore deve essere completamente integrato nel sistema logistico-informativo del produttore; notevole contributo ?ato dalla diffusione dell?DI (1), che permette di realizzare con sempre maggiore facilit?uesti collegamenti.

    La terziarizzazione non ?olo riferita alla distribuzione dei prodotti finiti, ma pu?nche riguardare il processo distributivo relativo alle materie prime, ai materiali ed ai componenti necessari per l?limentazione di un ciclo produttivo.

    •  1) Electronic Data Interchange. Scambio elettronico delle informazioni da computer

    segue in: La Logistica 5

    By M. Vanoli




    We are not responsible of the correctness and of the solvency of the advertisers of our network. Because of the mutable circumstances and of the complex nature of the information within the logistic and the transport the Publisher of the Portal, will not be responsible for all actions undertaken form the readers, regarding the furnished information and for the updating of the data furnished by the single advertisers.


    Webmaster - Copyright © 1998, concessionaire: I.P. ELMORIANA LTD - All rights reserved